Venezia, Mazzorbo

Di solito i turisti preferiscono visitare le isole di Murano (per conoscere la tradizione del vetro), Burano (per vedere all’opera le merlettaie), Torcello (per scoprire le origini di Venezia). Mazzorbo è invece una piccola isola della laguna, si trova a Est di Burano ed è collegata a questa da un ponte.

Lontana dai flussi turistici è sinonimo di tranquillità. Formata da tre isolette è simile a Venezia e colorata come l’isola di Burano. E’ davvero piacevole passeggiare lungo il viale alberato di Mazzorbo, sedersi su una delle panchine ed ammirare il canale che la attraversa, con le belle palazzine, perdersi nel verde della natura e della laguna con le sue barene, scorgere cinte murarie che custodiscono giardini, viti, orti e frutteti, guardare da quello che definirei il “belvedere”, alla fine del viale, il campanile di Torcello mentre dalla parte opposta si possono scorgere le barche dei pescatori lasciare Burano per far rientro all’alba con un tesoretto: il pesce tutto lagunare.

Mazzorbo è isola antica. Già nota ai romani come Majurbium, con Ammiana e Costanziaca, ora scomparse, gravitava intorno a Torcello vivendo di agricoltura, pesca e commercio. Ai tempi della Serenissima i patrizi veneziani decidevano di trascorrere parte dell’estate proprio qui. Era un luogo di svago dove si narra che Giacomo Casanova si fosse particolarmente divertito. Gli abitanti un tempo erano tantissimi ma oggi non è più cosi. Sono pochi e se ne contano circa 350.

Il suo fascino però permane tanto da renderla eternamente bella e furba perché ti seduce anche a tavola con le sue delizie tra queste le castraure di Mazzorbo “il primo frutto della pianta dei carciofi, il cui sapore, già di per se amarognolo, viene esaltato dalla salsedine di cui è impregnato il terreno di quest’isola”.

Venezia è personale, intima, vicina e al tempo stesso lontana, misteriosa, esotica. E’ una delle forme del sogno e dell’altrove. Fabrizio Caramagna

One Reply to “Venezia, Mazzorbo”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.